Servizio Sanitario Regionale Azienda USL Umbria n.1

Pagamento Ticket in base alla fascia di reddito ecco cosa cambia



Il nuovo sistema dematerializzato della sanità introduce anche la prescrizione digitale per l'assistenza farmaceutica e specialistica.

Nulla cambia per la compartecipazione alla spesa dei farmaci e delle visite (Ticket) che continua sulla base della fascia di reddito. Si modificano solo le modalità di attestazione.

Oggi il pagamento del ticket secondo la fascia di reddito avviene sia tramite attestazione da parte del medico prescrittore (che la rileva dai dati presenti nel Sistema TS), sia con autocertificazione dell’assistito al momento della prenotazione (presso il CUP) o al momento del ritiro del farmaco (presso la farmacia).


Dal 1 luglio la fascia di reddito di appartenenza (attribuita dal Ministero delle Finanze sulla base della dichiarazione dei redditi) sarà attestata esclusivamente dal medico.

Qualora il cittadino (con relativa fascia di reddito) non risulti nell'anagrafe del sistema TS, dovrà presentare l'autocertificazione della sua fascia di reddito per essere inserito. Diversamente la compartecipazione alla spesa sanitaria sarà automaticamente la più alta.


Anche nel caso in cui la fascia di reddito risulti diversa da quella attuale, l'interessato dovrà provvedere all'autocertificazione.  


ANCHE DOPO LA DATA DEL 1 LUGLIO SARÀ POSSIBILE

PRESENTARE O MODIFICARE

L'AUTOCERTIFICAZIONE DELLA FASCIA DI REDDITO


E' quindi importante che i cittadini si informino circa la propria presenza nell'anagrafe del Sistema TS e nel caso di assenza o di errata attribuzione della fascia di reddito è importante si autocertifichino.

Si possono ottenere informazioni sulla presenza o meno nel sistema TS ed eventuale supporto per l'autocertificazione chiamando lo 800.63.63.63, preferibilmente nelle ore pomeridiane per abbreviare l'attesa.



Per informazioni dettagliate e modulistica clicca qui


Ultimo aggiornamento: 26/06/2014