Piano di Comunicazione Aziendale 2014-2016

La comunicazione ha una valenza strategica nell’azione di governo dell’Azienda, gioca un ruolo importante nella trasmissione dei valori e dell’identità aziendale ed è fondamentale per migliorare il rapporto con i cittadini e promuovere l’effettivo accesso ai servizi e favorirne un corretto uso.

Il Piano della Comunicazione aziendale è lo strumento di pianificazione e integrazione delle azioni attraverso cui l’Ente risponde alle esigenze di informazione istituzionale e di comunicazione interna ed esterna; è altresì strumento finalizzato a sostenere l’organizzazione nel raggiungimento di specifici obiettivi strategici.

Il valore aggiunto della definizione del Piano è quello di evidenziare azioni e risorse destinate alla comunicazione, far emergere l’attività posta in essere dalla Azienda ed ottimizzare le risorse e le opportunità per implementare l’efficacia comunicativa.


Sono contemplate anche azioni per lo sviluppo della ITC, che sono pianificate e realizzate in collaborazione con lo Staff Tecnologie Informatiche e Telematiche.


Infine, anche lo sviluppo di azioni sui temi della trasparenza e prevenzione della corruzione (Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2014 -2016 adottato con DDG n.1097 del 24.12.2013) vedono l’area della comunicazione coinvolta, su input dell’UO Affari Generali e del Responsabile Prevenzione della Corruzione.


Questo è il primo Piano di Comunicazione dell’Azienda USL Umbria1 ed assume un valore temporale triennale, in quanto è ormai consolidata la riorganizzazione dell’Azienda Sanitaria prevista nella Legge Regionale n.188 del 6 novembre 2012 e ciò consente di formulare linee strategiche di riferimento per l’attività di comunicazione dei prossimi anni.


Le priorità di questo Piano sono frutto della ricognizione di obiettivi e risultati, strumenti organizzativi e tecnici nonché bisogni comunicativi emersi dalla nuova organizzazione aziendale.


Scarica il Piano di Comunicazione Aziendale

Ultimo aggiornamento: 04/06/2014