Regolamento per l’Assistenza Integrativa non Sanitaria nelle Unità di degenza

Per assistenza integrativa non sanitaria si intende ogni attività di sostegno personale relazionale e affettivo prestata alla persona ricoverata, al di fuori delle fasce orarie di visita, che deve avvenire senza interferire nelle funzioni del personale ospedaliero, né sostituirsi ad esso.

Si distinguono due differenti tipologie di assistenza integrativa non sanitaria:
a) assistenza integrativa non sanitaria espletata a titolo gratuito da familiari, parenti o persone di fiducia e associazioni di volontariato;

b) assistenza integrativa non sanitaria espletata a titolo oneroso da agenzie, cooperative e imprese anche individuali

Sono escluse dall’assistenza integrativa non sanitaria le funzioni assistenziali in quanto di competenza esclusiva del personale sanitario dipendente dell’Azienda.


Delibera del direttore generale n° 529/2014


REGOLAMENTO per l'assistenza integrativa non sanitaria nella degenza



Ultimo aggiornamento: 18/11/2016