ATTIVAZIONE COLLEGIO MOBBING

La USL Umbria 1,  secondo le direttive della L.R. n. 18/2005 (Delibera Aziendale n. 363 del 14/06/07), già dal 2007 ha istituito un servizio per la prevenzione ed il contrasto dei fenomeni di molestie morali, persecuzioni e violenze psicologiche sui luoghi di lavoro, denominato “Collegio per il contrasto del fenomeno del mobbing” collocandolo all’interno del Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (PSAL).

Per "mobbing" si intende comunemente una condotta ostile nei confronti del lavoratore, tenuta in modo volontario, sistematico e/o protratto nel tempo dal datore di lavoro o superiore gerarchico e/o altri colleghi di lavoro e che, attraverso fenomeni di prevaricazione, denigrazione, discriminazione e/o altre forme  di persecuzione psicologica, viene a determinare una conseguente sofferenza psichica del lavoratore con compromissione di grado variabile anche della sua vita lavorativa e sociale.

Il Servizio (gratuito) è a disposizione di chiunque (lavoratori, sindacati, magistratura, associazioni…) volesse segnalare situazioni meritevoli di interesse rispetto al tema in questione.

MODALITA' DI ACCESSO

Al fine di garantire la massima riservatezza al lavoratore, considerata la delicatezza della tematica, le persone possono accedere al servizio:

  • contattando direttamente il dirigente medico delle varie sedi PSAL territoriali, previo appuntamento telefonico attraverso le rispettive segreterie.
  • oppure tramite segnalazione scritta via e-mail a prevenzione@uslumbria1.it  o fax al numero 075 5412460

A seguito della segnalazione verrà proposto un primo colloquio con personale medico PSAL per un inquadramento della specifica problematica. Laddove a seguito del primo contatto emergano condizioni meritevoli di ulteriore accertamento verrà attivato il Collegio del Mobbing che, attraverso competenze multidisciplinari, effettuerà i relativi accertamenti ambientali e sanitari. Il tutto informando l'interessato sui risultati ed attivando anche gli eventuali provvedimenti  preventivi e/o giudiziari che si rendessero necessari.
 
CONTATTI

Sedi PSAL Territoriali di:
•    Perugia  - tel. 075 5412459
•    Bastia Umbra -  tel. 075 8139 733/728
•    Panicale  - tel. 075 8354233
•    Todi/Marsciano  - tel. 075 8858440
•    Gubbio  - tel. 075 9239565
•    Città di Castelllo  tel. 075 8509381

Garantisce l'accesso ad informazioni relative alla Salute e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro
Ultimo aggiornamento: 09/08/2017