Centro DAI e Obesità di Città della Pieve

Indirizzo: c/o Casa della Salute di Città della Pieve - Via Beato Giacomo Villa, 1 - Città della Pieve (Pg)
Tel. CENTRALINO - Punto Informazioni: 0578 290111

Responsabile Centro DAI e Rete DCA Usl Umbria 1:
Dr.ssa Laura DALLA RAGIONE


Il centro DAI di Città della Pieve è il primo centro in Italia interamente dedicato al trattamento del disturbo da alimentazione incontrollata (DAI o BED, DSM-IV) e dell'obesità.

Il Disturbo da Alimentazione Incontrollata è un disturbo alimentare poco conosciuto ma molto frequente nella popolazione generale adulta, sopratutto nel sesso femminile. E' caratterizzato da episodi ricorrenti di abbuffate alimentari, senza l'utilizzo regolare di inappropriati comportamenti compensatori (farmaci, vomito autoindotto, ipearattività. fisica).
L'obesità è una patologia cronica definita come un eccesso di peso corporeo superiore del 10% rispetto a quello fisiologico in rapida espansione in Italia, come nel resto del mondo. E' molto frequente nella popolazione adulta ma è aumentata moltissimo anche l'incidenza della obesità infantile.

Le persone affette da tali patologie non sempre trovano luoghi di cura adeguati; e interventi inappropriati o parziali rischiano di rendere cronici tali disturbi .Negli ultimi anni la ricerca scientifica ha dimostrato che ci sono motivi reali di ottimismo nel trattamento dei disturbi dell'alimentazione solo se lo stesso è condotto secondo un modello di intervento altamente strutturato e multidisciplinare, che includa la terapia cognitivo-comportamentale, la riabilitazione nutrizionale ,la terapia interpersonale, la terapia familiare, la terapia psico-educazionale individuale e di gruppo. (Garner e Garfinkel 1980, Fishter 1990, Garner e Bemis 1982, Bauer e Ventura 1998).

Per saperne di più...

Obiettivi del trattamento


Per conoscere la struttura, le modalità di accesso, l'equipe terapeutica, i livelli di trattamente e le attività svolte clicca sotto:






Ultimo aggiornamento: 03/05/2017