Centro Diurno Il Nido delle Rondini Todi

Sede: Ex-Ospedale di Todi, II piano - Via G. Matteotti 123 06059 Todi (Pg)
Tel.
075 8858 320 / 075 8858 324
Fax 075 8858 204
E-mail:  nidodellerondini@uslumbria1.it

Responsabile Centro Diurno e Rete DCA Usl Umbria 1Dr.ssa Laura DALLA RAGIONE
Direttore Distretto Media Valle del Tevere: Dr.ssa Maria Donata GIAIMO
Responsabile Amministrativo Distretto Media Valle del Tevere: Dr. Gabriele CICIONI
Coordinatrice Centro Diurno: Dr.ssa Bianca Maria RINALDO

Orari di apertura:
Dal Lunedì al Venerdì ore 08.30 – 20.30   |   Sabato ore 08.30 – 14.00


Il Centro Diurno per i DCA "Il Nido delle Rondini" è nato nel 2012 con l'idea di offrire uno spazio innovativo di cura e di ascolto per il trattamento dei disturbi alimentari, arricchendo e completando la rete di intervento DCA della USL Umbria 1.

L'accesso al percorso riabilittativo del Centro può essere proposto sia come completamento del trattamento residenziale intrapreso presso strutture regionali o extra-regionali accreditate per la cura dei DCA, sia come intervento primario di elezione in casi di media gravità, in cui l'obiettivo riabilitativo sia il rafforzamento delle abilità psiconutrizionali, sociali,  relazionali e lavorative del paziente in un percorso di progressiva riappropriazione dell'autonomia di vita.

Ogni attività è pensata e proposta come un tassello del lungo percorso di ricerca e ricostruzione del  senso di identità dell'individuo, approcciato in un'ottica olistica di integrazione somato-psichica. In base a questa idea ogni paziente è accolto e sostenuto nelle sue necessità attraverso la creazione di un progetto riabilitativo individualizzato orientato sia alla soddisfazione delle sue esigenze di salute, sia al cambiamento psicologico e alla ricerca di senso.
Per facilitare questo processo la struttura è pensata come un ambiente di vita familiare e protettivo nel quale diviene possibile sperimentare, da soli o in gruppo, spazi propri per pensare e per essere, in un clima non giudicante e accogliente.

Ai percorsi di riabilitazione psiconutrizionale sono ammessi pazienti di ambo i sessi con diagnosi di Anoressia, Bulimia, BED ed DCA con Altra Specificazione del territorio nazionale e internazionale.

La durata e la frequenza della partecipazione al programma sono individualizzate e adattate alle esigenze di vita della persona che fa richiesta di ingresso.

Il Centro Diurno “Il Nido delle Rondini” dispone di 14 posti giornalieri in regime semi-residenziale. La struttura è collocata presso l'ex-Ospedale di Todi, II piano, in ampi locali completamente ristrutturati.


Per informazioni dettagliate clicca sotto o consulta il Menu a sinistra:


Come raggiungerci

In Auto
-da Nord:
E 45 uscita Todi-Orvieto. Svoltare a sinistra direzione Loc. Ponte Rio. Alla rotonda prendere la seconda uscita e attraversare Loc. Ponte Rio.
Superato il ponte procedere per 2 Km sulla Ss 79 bis Orvietana. Al bivio svoltare a destra (seguire le indicazioni per la caserma dei Carabinieri). Alla fine della strada svoltare a destra e procedere fino alla rotonda (Porta Romana).
L'Ex-Ospedale è all'interno della cinta muraria a 100 mt dalla Porta, sulla destra.
E' possibile parcheggiare intorno alle mura o nel parcheggio pubblico a 500 mt dalla Porta, sulla sinistra.
Provenendo dall'autostrada:
Autostrada del Sole (A1) Firenze-Roma, uscita Valdichiana, proseguire per Perugia-Terni (E 45) uscita Todi-Orvieto
Autostrada Adriatica (A14) uscita Cesena, proseguire per Perugia-Todi, uscita Todi-Orvieto
Autostrada Adriatica (A14) uscita Fano, proseguire sulla via Flaminia per Gubbio-Todi

-da Sud:
E 45 uscita Todi Orvieto. Procedere verso Loc. Ponte Rio (è possibile seguire anche le indicazioni per Collevalenza). Alla rotonda prendere la seconda uscita e attraversare Ponte Rio.
Superato il ponte procedere per 500 mt e svoltare a destra. Alla fine della salita svoltare a sinistra e procedere fino alla salita San Carlo. Procedere in salita e seguire il senso obbligato. Continuare per la strada in discesa (via G. Matteotti). L'ex-Ospedale è alla fine della strada sulla sinistra.
E' possibile parcheggiare a pagamento intorno alla struttura.
Superando Porta Romana è possibile parcheggiare intorno alla cinta muraria o  nel parcheggio pubblico a 500 mt dalla Porta, sulla sinistra.
Provenendo dall'autostrada:
Autostrada del Sole (A1) Roma-Firenze uscita Orte, proseguire per Terni-Perugia-Cesena, uscita Todi-Orvieto
Autostrada Adriatica (A14) uscita per Pescara, proseguire per L'Aquila (A25), imboccare uscita Rieti-Terni (E80). Sulla E 45 per Cesena, uscita Todi-Orvieto
Autostrada Adriatica (A14), uscita per Civitanova Marche, prendere la Ss 77 per Foligno-Todi

In Autobus
Autolinee della rete regionale umbra (gli orari e i collegamenti sono consultabili al sito www.apmperugia.com; www.atcterni.it )
Autolinee Sulga (gli orari sono consultabili sul sito www.sulga.it)

In Treno
Utilizzando la Ferrovia Centrale Umbra, scendere alla Stazione Todi-Ponte Rio.
Prendere la Linea Urbana B (fermata Ospedale).
La Ferrovia Centrale Umbra collega Todi con diverse località umbre tra cui Perugia Fontivegge, Perugia S. Giovanni e Terni, da queste stazioni sono disponibili i collegamenti per il resto d'Italia attraverso la arete delle Ferrovie dello Stato.
Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.umbriamobilita.it

In Aereo
Aeroporto Sant'Egidio di Perugia www.airport.umbria.it





Ultimo aggiornamento: 21/04/2017