Servizio Sanitario Regionale Azienda USL Umbria n.1

Mission, vision e principi dell'Azienda


LA MISSION

La mission dell’Azienda USL Umbria 1 è quella di tutelare, migliorare e promuovere la salute dei cittadini in  coerenza  con  le politiche regionali e gli atti di programmazione nazionale e regionale, sviluppando sinergie con le altre aziende sanitarie del territorio e con tutti quei soggetti che nell’ambito delle istituzioni e dell’associazionismo che possono contribuire a qualificare le risposte ai bisogni di salute della popolazione.

In base alla missione aziendale l’Azienda Usl Umbria 1 si impegna ad assicurare:

  • servizi, azioni ed interventi necessari alla promozione della salute, alla prevenzione e alla cura della malattia, alla riabilitazione psicofisica, sociale e lavorativa;
  • un equo accesso all’intera offerta di servizi e prestazioni comprese nei livelli essenziali di assistenza, come individuati dal Piano Sanitario Nazionale e definiti dai diversi stadi di programmazione -nazionale, regionale e locale- informando la propria attività a criteri di qualità, appropriatezza, efficacia ed efficienza;
  • la gestione integrata delle attività socio sanitarie da perseguirsi attraverso la creazione di reti di servizi socio-sanitari per la continuità assistenziale e la presa in carico delle persone con patologie croniche;
  • l'integrazione fra le funzioni di assistenza, formazione e innovazione per rispondere in modo adeguato ai bisogni di salute della popolazione in costante evoluzione.


LA VISION

La visione strategica che l’Azienda promuove per realizzare la propria mission si orienta quindi alla creazione di una organizzazione che:

  • promuova i rapporti con le Istituzioni politiche e sanitarie e con tutto il contesto socio-economico del territorio di riferimento, in una logica di sinergia e  politica di alleanza per il benessere e  la salute della popolazione;
  • investa nel proprio capitale professionale e fornisca opportunità di formazione permanente e crescila professionale.


I PRINCIPI

I principi a cui si ispira l’Azienda per orientare le proprie azioni sono:

  • Eguaglianza, intesa come divieto di ogni ingiustificata discriminazione per motivi di sesso, razza, lingua, religione ed opinioni politiche. Le regole riguardanti i rapporti tra utenti e servizi pubblici e l'accesso agli stessi devono essere uguali per tutti.
  • Imparzialità, in quanto il comportamento dell'Ente nei confronti dell'utente deve essere ispirato a criteri di obiettività e di giustizia.
  • Continuità, ovvero regolarità nell'erogazione del servizio pubblico.
  • Diritti di scelta, secondo le previsioni della normativa vigente, tra i soggetti che erogano le prestazioni, in particolare i servizi distribuiti sul territorio.
  • Partecipazione, quale diritto di tutela circa la corretta erogazione del servizio, diritto di accesso alle informazioni, diritto a proporre osservazioni, suggerimenti, memorie, documenti, diritto ad esprimere la valutazione del servizio ricevuto.
  • Efficienza, efficacia e appropriatezza circa la soddisfazione dei bisogni con il miglior utilizzo delle risorse disponibili.

In base alla propria mission, alla vision strategica e ai principi sopra indicati, la USL Umbria 1 ha eleborato la propria Carta dei Servizi, che costituisce uno strumento di informazione e di tutela del cittadino attraverso la definizione esplicita degli obiettivi e delle modalità con cui l'Azienda si impegna ad offrire e a migliorare i propri servizi.





Ultimo aggiornamento: 06/12/2017