Organizzazione

Dal 1° gennaio 2013, per effetto della  L. R. 18 del 12.11.2012 - Riordino del Servizio Sanitario Regionale - la ASL 1 e la AUSL 2 sono confluite nella

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA 1

Direttore Generale:  dr. Andrea Casciari
e-mail: direzione.generale@uslumbria1.it


Direttore Sanitario: Prof. Pasquale Parise
e-mail: direzione.sanitaria@uslumbria1.it


Direttore Amministrativo: dr.ssa
Doriana Sarnari

e-mail: direzione.amministrativa@uslumbria1.it

 


Sede Legale:  06127 PERUGIA - Via G. Guerra  21
P.IVA / C.F. 03301860544

Centralini Tel. 075 5411 - 075 85091 - 075 9270801  
PEC istituzionale: aslumbria1@postacert.umbria.it

L'ambito territoriale della Azienda USL Umbria 1 comprende i 38 comuni di: Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara, Castiglione del Lago, Citerna, Città della Pieve, Città di Castello, Collazzone, Corciano, Costacciaro, Deruta, Fossato di Vico, Fratta Todina, Gualdo Tadino, Gubbio, Lisciano Niccone, Magione, Marsciano, Massa Martana, Monte Castello di Vibio, Monte Santa Maria Tiberina, Montone, Paciano, Panicale, Passignano sul  Trasimeno, Perugia, Piegaro, Pietralunga, San Giustino, San Venanzo, Scheggia e Pascelupo, Sigillo, Todi,  Torgiano, Tuoro sul Trasimeno, Umbertide, Valfabbrica,

per una superficie totale di 4.298,38 KM.Q


DISTRETTI SANITARI


Distretto Perugino   Distretto Assisano 
Distretto Media Valle del Tevere

Distretto Trasimeno  Distretto Alto Chiascio  
Distretto Alto Tevere



Il Distretto Socio-Sanitario è l'articolazione territoriale ed organizzativa dell'Azienda per le attività finalizzate alla promozione della salute, alla prevenzione rivolta alla persona, alla cura e alla riabilitazione, tramite gestione integrata delle risorse aziendali.

Si articola in Centri di Salute che rappresentano il punto di contatto e di accesso unico del cittadino per tutte le prestazioni sanitarie e sociali che afferiscono al sistema primario delle cure.



Corciano, Perugia, Torgiano






Assisi, Bastia, Bettona,
Cannara, Valfabbrica





Collazzone, Deruta, Fratta Todina,
Marsciano, Massa Martana, Monte
Castello di Vibio, San Venanzo, Todi

Castiglion del Lago, Città della
Pieve, Magione, Paciano, Panicale,
Passignano, Piegaro, Touro

Gubbio, Gualdo Tadino, Scheggia,
Costacciaro, Sigillo, Fossato di Vico


Città di Castello, Citerna, Monte
Santa Maria in Tiberina, S. Giustino,
Lisciano Niccone, Montone,
Pietralunga, Umbertide

OSPEDALI E STRUTTURE PER IL RICOVERO

Il Sistema Ospedaliero è così organizzato:

Gli Ospedali garantiscono assistenza in regime di ricovero ordinario, Day Hospital (senza pernottamento), Day Surgery (chirurgia con un solo giorno di ricovero) e attività Specialistica ambulatoriale.

La rete Ospedaliera è costituita da due Ospedali DEA  (Sede di Dipartimento Emergenza ed Accettazione):

Presidio Ospedaliero Città di Castello e di Umbertide (con due stabilimenti)
Ospedale di Gubbio - Gualdo Tadino

e un Presidio Ospedaliero Unificato (POU) che comprende tre Ospedali di territorio:

Ospedale di Assisi
Ospedale di Castiglione del Lago
Ospedale della Media Valle del Tevere (Pantalla)


Completa il sitema ospedaliero il Centro Ospedaliero di Riabilitazione Intensiva -C.O.R.I. di Passignano sul Trasimeno


Altra tipologia di struttura sono le RSA - Residenze Sanitarie Assistite per ricovero temporaneo: l'Azienda USL Umbria 1 garantisce strutture per degenze brevi per persone con patologie che necessitano prevvalentemente di assitenza sanitaria e le cui condizioni, perchè sole o in precarie condizioni sociali o di salute, non consentono la permanenza e le cure a casa.

La degenza può avere una durata media di 30 giorni con un massimo di 90 giorni. L'attività riabilitativa di tipo estensivo, eventualmente necessaria, viene fornita per mezzo dell'equipe riabilitativa territoriale.

Il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura - SPDC ha sede presso l'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia ed è l'area di degenza ospedaliera per i trattamenti psichiatrici volontari e obbligatori.






Ultimo aggiornamento: 11/08/2017