Servizio Sanitario Regionale Azienda USL Umbria n.1

Residenze Protette (R.P.)

La Residenza Protetta (R.P.) è una struttura residenziale con elevato livello di integrazione socio-sanitaria, destinata ad accogliere, permanentemente, anziani non autosufficienti, con esiti di patologie fisiche, psichiche, sensoriali o miste stabilizzate, non curabili a domicilio e che non necessitano di prestazioni sanitarie complesse.

La Residenza Protetta fornisce ospitalità ed assistenza assicurando un livello medio di assistenza medica, infermieristica e riabilitativa e un livello elevato di assistenza tutelare ed alberghiera.

In particolare la Residenza Protetta, per il mantenimento ed il miglioramento dello stato di salute ed il benessere dell’anziano ospitato, offre:

  • occasioni di vita comunitaria, attività ricreative  e servizi per l’aiuto nelle attività quotidiane
  • attività finalizzate al mantenimento e all’attivazione delle capacità residue
  • assistenza medica, infermieristica e riabilitativa.

Alcune strutture residenziali assistenziali per anziani non autosufficienti della USL Umbria 1 sono state premiate da Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere): un riconoscimento biennale attribuito alle strutture pubbliche o private accreditate attente al benessere, alla tutela della dignità e in grado di garantire una gestione personalizzata, efficace e sicura delle persone ricoverate.

Queste strutture sono state premiate in base a requisiti di qualità che spaziano dall’assistenza clinica all’umanizzazione delle cure.

Nell'ambito delle RP la Residenza protetta "San Sebastiano" e la Residenza protetta "Olindo Brancaleoni" entrambe a Panicale hanno ricevuto il massimo riconoscimento corrispondente a 3 bollini mentre la Residenza Santa Margherita Perugia si è aggiudicata due bollini.


L'altra R.P. dell'Azienda USL Umbria 1 è la Residenza protetta "Casa dell'amicizia A.Seppilli" Perugia

Il servizio domiciliare non comporta alcuna spesa aggiuntiva rispetto alle tariffe previste per l’espletamento della pratica
Data pubblicazione: 19/09/2019
Ultimo aggiornamento: 15/01/2019