RICORSO AVVERSO GIUDIZIO MEDICO COMPETENTE

Ai sensi deell'art. 41 comma 9 del D.Lgs. 81/08.
Avverso i giudizi del medico competente ivi compresi quelli formulati in fase preassuntiva è ammesso ricorso, entro 30 giorni dalla data di comunicazione del giudizio medesimo, all'organo di vigilanza territorialmente competente che dispone, dopo eventuali ulteriori accertamenti, la conferma, la modifica o la revoca del giudizio stesso. 

A chi è rivolto

Possono ricorre al giudizio del medico competente il lavoratore e il datore di lavoro.

Costi

nessuno

Tempi di attesa


30 giorni

 ricorso avverso giudizio medico competente

Garantisce l'accesso ad informazioni relative alla Salute e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro
Ultimo aggiornamento: 09/08/2017