Tipologia dei ricoveri

Parte dei posti letto sono destinati alle attività di ricovero ordinario; un ricovero cioè che prevede la permanenza in ospedale per alcuni giorni compresa la notte.

Per alcune esigenze, diagnostiche e/o terapeutiche, è previsto l'accesso alla struttura ospedaliera limitatamente ad alcune ore diurne, per un giorno solo o per più giorni anche non consecutivi: questo tipo di ricovero viene chiamato "Day Hospital" e non necessita del pernottamento in ospedale.

Allo stesso modo, alcuni interventi chirurgici di minore complessità possono essere effettuati con un ricovero di un giorno, senza pernottamento, in questo caso si parla di "Day Surgery" (o chirurgia di un solo giorno).

L'opportunità di utilizzare tali modalità di ricovero viene decisa dal Medico di Reparto/Servizio al momento della visita specialistica ambulatoriale, in considerazione delle condizioni cliniche e socio-familiari del paziente, che deve dare il suo assenso preventivo

Ultimo aggiornamento: 02/07/2013