TRASPORTO ANIMALI

In base a quanto previsto dalla normativa comunitaria (Reg. CE 1/2005) e regionale (DGR 771/2007 e DGR 1348/2008) chiunque intenda effettuare attività di trasporto degli animali vivi, con finalità commerciali, deve effettuare registrazione della propria attività se per conto proprio (allevatori in proprio di equidi) oppure deve acquisire specifica autorizzazione per brevi e lunghi viaggi (inferiori o superiori alle 8 ore di durata).

A chi è rivolto

Agli allevatori di animali da reddito o ai proprietari di equidi che intendono notificare l'attivita' di trasporto dei propri animali con mezzi di loro proprieta' rispondenti ai requisiti di legge; ai trasportatori conto terzi o a coloro che trasportano animali non di proprieta' per finalita' commerciali.

Controlli sulla gestione degli allevamenti
Ultimo aggiornamento: 09/08/2017